Gli ombrelli di bambù di Bo Sang: un’esperienza locale da non perdere

ombrelli-di-bambu-bosang

L’Umbrella making centre di Bo Sang è stata una delle tappe del nostro ultimo viaggio nella favolosa terra dei sorrisi, dove abbiamo avuto l’opportunità di toccare con mano una delle più antiche tradizioni thailandesi: la costruzione degli ombrelli di bambù, divenuta un simbolo della cultura thai.

ombrelli-di-Bo-Sang

Gli ombrelli di bambù di Bo Sang: una tradizione lunga due secoli

Penso che conoscere le tradizioni dei luoghi che visitiamo sia il miglior modo per assaporare un Paese. La costruzione degli ombrelli di bambù dell’umbrella making centre di Bo Sang é stata per noi una full immersion nella cultura thailandese. 

A Bo Sang questa tradizione compie due secoli! Inizialmente queste meravigliose creazioni artigianali avevano un background spirituale, venivano costruite dagli abitanti del paese e donate come offerta ai monasteri in occasione di riti religiosi.

ombrelli-di-Bo-Sang

Di che materiale sono fatti gli ombrellini di bambù?

Il mix di carta colorata e bambù da origine a questi coloratissimi ombrelli. Ci sono per tutti i gusti e dimensioni, da quelli piccoli, fino ad arrivare ad ombrelli grandi da giardino.

A donare un tocco delicato agli ombrellini, è la carta, che viene estratta dalla macerazione della corteccia del gelso e le fantastiche pitture floreali disegnate con colori acrilici.

ombrelli-di-Bo-Sang

La fabbricazione di un ombrello è un lavoro a catena ed ogni piccolo pezzetto di legno che lo compone è minuziosamente modellato a mano. Dopo aver assemblato tutti gli elementi ed essersi assicurati che il meccanismo funzioni alla perfezione, viene fissata la tela sullo scheletro dell’ombrello con una colla speciale.

ombrelli-di-Bo-Sang

Vi sorprenderò dicendo che 10 minuti è il tempo impiegato per costruire un ombrello di dimensioni medie!

Partecipare alla fabbricazione di questi ombrellini così particolari e’ stato veramente emozionante! Un’esperienza locale top!

Umbrella making centre: come raggiungerlo

L’Umbrella making centre di Bo Sang dista solo pochi km dal centro di Chiang Mai. Warorot Sang market è il miglior punto di partenza per raggiungerlo. Cercate un mini van bianco e contrattate il prezzo, noi abbiamo speso solo 40 baht ( 1,56€ ) in due per 15 minuti di tragitto.

Segnatevi il terzo fine settimana di Gennaio! Ogni anno si celebra il festival dei variopinti ombrellini di bambù quindi potete immaginarvi l’esplosione di colori per la strade di Bo Sang! Se siete in zona, non potete assolutamente perdervelo!

Se ti è piaciuto quello che hai letto, aiutaci a condividerlo!

Scritto per voi da
Leggi un altro articolo

Le Voyage à Nantes, un viaggio nella cultura della città bretone

Nantes: un’inaspettata sorpresa culturale Non conoscevo  Nantes  prima che Marco mi proponesse questo weekend...
Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *