Giordania: 10 cose da mettere in valigia, tutti i consigli.

Giordania - 10 cose da portare in valigia

10 cose essenziali da mettere in valigia: cosa portare in viaggio in Giordania?

Che rapporto avete con la preparazione della valigia quando un viaggio è alle porte? Io di solito prendo tutto quello che mi capita a tiro e in 10 minuti la valigia è fatta. Per il nostro viaggio in Giordania è stato diverso, abbiamo pensato bene a cosa portare. abbiamo pensato bene a tutto il necessario che ci avrebbe fatto comodo per questa destinazione.

La Giordania è una meta speciale e vi garantisco che merita ogni singola attenzione e quindi è bene soffermarsi a pensare a cosa portare in Giordania. Andiamo a vedere qual è l’occorrente da mettere in valigia per la Giordania?

Giordania: 10 cose da mettere in valigia

Partendo dal presupposto che è meglio visitare la Giordania nei mesi di bella stagione, circa Aprile / Maggio, qua sotto vi lascio qualche diritta su cosa portare per non farvi cogliere impreparati.

Prima di mettersi a fare la valigia voglio segnaralrvi alcuni tour segnalarvi alcuni tours in Giordania che potrebbero interessarvi. Qui trovate alcuni tours interessanti che potete prenotare con cancellazione gratuita!

10 cose da mettere in valigia: lista delle cose da non lasciare a casa

Magari alcune cose potrebbereo essere scontate ma è sempre meglio evidenziarle. Oltre a magliette a mezze maniche e pantaloni corti qua sotto trovate gli oggetti da non dimenticare:

  • Bottiglia termica: sono sicuro che dopo aver camminato per ore sotto il sole vi tornerà molto utile, a Petra, nel deserto del Wadi Rum, come in altri siti turistici, è stata essenziale. Il caldo era notevole nel mese di Maggio e avere dell’acqua fresca con noi ha fatto la differenza! Noi abbiamo questa bottiglia termica e ci troviamo molto bene.
  • Scarpe comode da trekking: riservategli un po’ di posto in valigia. La Giordania è piena di siti archeologici da esplorare e il miglior modo per viverli è camminarci attraverso. Soprattutto ne avrete bisogno a Petra, per raggiungere i punti panoramici dovrete scalare delle rocce, quindi è importante avere delle scarpe adatte. (Se non sapete come raggiungere i fantastici punti panoramici di Petra, li trovate qua)
Giordania: 10 cose da mettere in valigia
  • Cappello: in certe ore del giorno il sole è molto forte e quindi un cappello è assolutamente imprescidibile. Se preferite, una volta arrivati in Giordania, potete acquistare dei copricapo tipici giordani, sono più efficaci di un cappello. Noi li abbiamo comprati a Petra e devo dire che sono tornati utili anche per tapparci il naso per evitare di respirare la polvere che vieniva alzata al passare dei cammelli e delle carrozze dei cavalli.
  • Occhiali da sole: con il sole che picchia in Giordania, gli occhiali sono davvero un must. Non dimenticateli, se non li avete, compratene un paio, altrimenti vi stancherete molto la vista!
  • Crema solare: quello che non deve mancare mai nella vostra valigia per una destinazione calda è una crema solare con protezione alta! Stando tante ore sotto il sole è sempre meglio proteggersi la pelle e non bruciarsi.
Giordania: 10 cose da mettere in valigia
  • Costume da bagno: volete andare sul favoloso Mar Morto e non provare a galleggiare nelle sue acque? direi che il costume da bagno è una delle prime cose da inserire nel vostro bagaglio!
  • Spray anti zanzare: generalmente non ci sono molte zanzare in Giordania, anche se in alcuni luoghi ricordo che c’era una grande concetrazione. Voi, nel dubbio, portate un repellente anti zanzare, può far comodo. 
Vista su Amman
  • Macchina fotografica: che ve lo dico a fare! Senza macchina fotografica in Giordania? Una pazzia! ci sono così tante meraviglie da immortalare che non potrete fare a meno di fermarvi per scattare tantissime foto.
  • Zaino: non so voi, ma io lo porto in ogni viaggio, uno zaino è sempre utile, soprattutto se siete fuori tutto il giorno. Per portare un pranzo al sacco e una bottiglia termica è ottimo. Noi abbiamo quello della Quechua da 10 litri. Io ho questo zaino, spazioso da farci entrare la bottiglia termica, drone mavic mini e non solo. 
Moschea blu
  • Pantaloni lunghi: se avete in mente di visitare qualche moschea mettete in valigia un paio di pantaloni lunghi, è obbligatorio che gli uomini li indossino, mentre alle donne, verrà fornita una tunica.
 

In città potete vestire come volete ma consiglio a voi ragazze di non indossare pantaloni troppo corti, è sempre buona abitudine rispettare il popolo dei Paesei che visitiamo.

Se ti é piaciuto quello che hai letto, aiutaci a condividerlo!

More from Marco e Irene
Gli ombrelli di bambù di Bo Sang: un’esperienza locale da non perdere
L’Umbrella making centre di Bo Sang è stata una delle tappe del...
Continua a leggere
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *